le voci della città

Mercoledì, 28 Settembre 2011 09:05

Le Voci della Città

Le voci della città® promuove e realizza eventi culturali e rassegne concertistiche operando attivamente nel campo della promozione culturale-turistica, nella didattica, nella ricerca storico-musicologica e della tutela e recupero degli strumenti musicali storici. Le Voci della Città trae origine dalle esperienze professionali del suo fondatore Matteo Galli e ha attualmente sede a Milano e a Certosa di Pavia ma la sua attività si sviluppa in una vasta dimensione internazionale.

Fra i progetti di spicco, Le Voci della Città, è particolarmente nota per la rassegna Antichi Organi un Patrimonio di Milano®, che ha raggiunto e superato il decimo ciclo di programmazione. Il progetto culturale e turistico presenta un’offerta di concerti e visite guidate che coinvolgono luoghi d’arte fondamentali che vanno dalla centralità del Duomo alle periferie più remote. La rassegna Antichi Organi un Patrimonio di Milano offre ai milanesi e ai turisti la possibilità di apprezzare e riscoprire luoghi di straordinaria bellezza che la nostra città a volte nasconde ad un primo sguardo. Protagonisti di questi concerti sono gli antichi organi milanesi, un autentico patrimonio da valorizzare e salvaguardare in proiezione futura. La rassegna è cresciuta fino a superare e raggiungere la quota di 20.000 spettatori per ciclo annuale.

Un'altra importantissima esperienza milanese è costituita dalla rassegna Suoni Storici® che si svolge ormai da dieci anni presso il Museo degli Strumenti Musicali del Castello Sforzesco. In questa prestigiosa sede vengono proposti incontri di natura didattica dove i più qualificati specialisti del settore conducono lezioni-concerto utilizzando anche gli strumenti originali custoditi presso il museo, oppure copie fedelmente realizzate.

Al di fuori del territorio milanese l'associazione è presente con la rassegna Arte e Musica a Nord di Milano® che coinvolge numerosi comuni dell’area posta a Nord del capoluogo. Le Voci della Città ha ideato e promosso il Festival Organistico La Fabbrica del canto®. Tutti i progetti sono dedicati alla valorizzazione del territorio lombardo tramite visite guidate, eventi culturali e concerti, anche e soprattutto coinvolgendo gli antichi organi custoditi nelle chiese del territorio.

Le voci della città, è attiva nel campo della ricerca e degli studi organologici e musicologici. Sono molti gli interventi condotti per analizzare e schedare antichi strumenti ancora sconosciuti. A fianco dell’attività d’indagine si svolge una vera e propria azione di tutela di questo patrimonio strumentale e musicale storico concretizzata con interventi diretti volto alla conservazione di manufatti storici bisognosi di restauri o di manutenzione straordinaria ed ordinaria.

L‘attività dell’Associazione ha ormai superato la ristretta dimensione musicale. Risulta importante l’azione svolta nell’ambito della tutela e del restauro di monumenti artistici e architettonici. Nell’ultimo periodo spicca il rilancio dell’area Archeologica originale del IV secolo custodita sotto la Basilica di San Vittore al Corpo, a Milano. Dopo la promozione dei restauri, svolti in collaborazione con il Rotary Club Milano Castello, e l’apertura al pubblico dell’area museale, l’Associazione si occupa del mantenimento e della promozione dell’area in oggetto.

Al momento Le Voci della Città è impegnata nel finanziamento dei lavori di restauro dell’organo più antico della Città di Milano. Il celebre “Antegnati” del 1554 custodito presso la Chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore, in Corso Magenta.

Interventi concreti per il restauro e la conservazione del patrimonio storico artistico:
MILANO: antico organo Tornaghi (1865) di Sant’Antonio Abate
Intervento di schedatura e analisi e redazione del progetto di recupero Organo restaurato a cura della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio nel 2006
MILANO: antico organo Antegnati (1544) di San Maurizio al Monastero Maggiore
Intervento di restauro in fase di finanziamento e istruzione consegna dei lavori ipotetica: Pasqua 2012
MILANO: antico organo Morelli (1853) della Cappella dei Santi G. di Dio e Vincenzo presso l’Ospedale Fatebenefratelli
Intervento di restauro condotto nel 2008 con il contributo dell’Inner wheel club Milano Castello
MILANO: antico organo Amati (1825) del Santuario di S. Maria della Vittoria
Intervento di manutenzione straordinaria per la rimessa in funzione dello strumento dopo anni di abbandono
MILANO: antico organo (sec XVIII, rifacimento Morelli 1853) dell’Abbazia di Chiaravalle
Manutenzione costante e conservazione dello stato di funzionalità
MILANO: Antico oboe Grenser (1780) del Museo degli Strumenti Musicali del Castello
Intervento di restauro eseguito da Paolo Grazzi e finanziato dall’Associazione Amici del Castello
LIMBIATE (MI): antico organo della Chiesa Parrocchiale di Pinzano
Importante intervento di ripristino della funzionalità e manutenzione straordinaria e ordinaria
MILANO: restauro dell'antico violino Lanzi (1827) della collezione privata Pacchioni.

Nel 2004 Le Voci della Città ha stimolato la donazione al Civico Museo degli strumenti Musicali di due trombe storicamente collocate fra fine sec XIX e primi del sec XX. Attualmente sono esposte al castello. Negli ultimi mesi l’associazione ha acquisito due Harmonium storici che sono attualmente in fase di restauro.

Attualmente Le Voci della Città sta conducendo una vasta operazione di censimento generale degli organi della città di Milano. Si tratta di un progetto di ampio respiro, svolto in collaborazione con la Curia Arcivescovile e patrocinato dal Comune di Milano, condotto da un’equipe di ispettori formati appositamente per lo scopo. Si prevede una conclusione entro circa 12 mesi.

In ambito internazionale Le voci della città®, ha all’attivo numerosi viaggi di studio condotti soprattutto negli Stati Uniti d’America, nella Federazione Russa e in Europa.

Iscriviti alla Newsletter

L'iscrizione è gratuita
Privacy e Termini di Utilizzo

Social Network

you tubefacebooktwitter

 

 

Login

Le Voci della Città

Partita IVA e Codice fiscale 04101190967 - info@levocidellacitta.it