le voci della città

Giovedì, 01 Dicembre 2011 17:31

Matteo Galli

Matteo GalliMatteo Galli, nato nel 1971, si è diplomato a pieni voti in organo e composizione organistica presso il Conservatorio G. Nicolini di Piacenza sotto la guida di Giuseppina Perotti. Ha seguito numerosi corsi di perfezionamento, con Eewald Kooiman, Christopher Stembridge, Montserrat Torrent e, in particolare, quelli tenuti da Michael Radulescu presso la Cattedrale di Cremona (fra il 1987 e il 1989), il Conservatorio di Tolosa (Francia) e alla “Academie d'orgue” di Porrentruj (Svizzera). Svolge attualmente un’intensa attività concertistica, in Italia, Europa, Stati Uniti d’America e Russia. Ha recentemente condotto la settima tournée negli USA. Ha suonato per enti storici e prestigiosi quali la Tufts University di Boston, la Phillips Exeter Academy e il Bardavon Theatre (NY). In Europa, invece, le più recenti esperienze lo hanno portato in Olanda, Belgio, Francia e Inghilterra e Spagna. Ha suonato presso la Filarmonica di San Pietroburgo, il Conservatorio Tchaikovsky di Mosca (International Organ festival), a Volgograd in Russia (stagione della Filarmonica) e a Sarajevo (Winter festival). È stato nuovamente invitato a suonare presso il Museo Puskin di Mosca. In Italia è regolarmente invitato in importanti festival e rassegne concertistiche. Suona in duo con il pianista Francesco Attesti e con il sassofonista jazz Emanuele Cisi.

Collabora stabilmente con i presìdi territoriali del Ministero per i beni Ambientali e Culturali nell’attività di valorizzazione e tutela e nelle operazioni di indagine e schedatura del ricco patrimonio superstite di organi antichi. Con un’equipe di ricercatori ha realizzato il censimento di tutti gli organi della provincia di Cremona. Ha seguito differenti operazioni di restauro come consulente tecnico ed ha curato articoli e monografie dedicate alle antiche botteghe organare italiane. Attualmente ha ideato e sta coordinando il censimento generale degli organi della Città di Milano, condotto da un pool di ispettori, in collaborazione con La Soprintendenza per i beni architettonici e per il Paesaggio e la Curia Arcivescovile di Milano. Opera anche in campo didattico tenendo lezioni di propedeutica musicale e di storia della musica e degli strumenti musicali. È stato invitato da Conservatori di Musica e Istituti Musicali a tenere master–classes e lezioni-concerto di perfezionamento. Attualmente, in seguito alla vittoria del bando di concorso, è il coordinatore delle attività didattiche del Museo degli Strumenti Musicali del Castello Sforzesco di Milano dove sta sviluppanto il progetto Il Museo che Suona dedicato al mondo della scuola, al turismo e all’approfondimento musicologico.

È organista titolare della Basilica di S. Maria presso San Satiro in Milano, dove ha svolto anche il ruolo di sovrintendente artistico curando la programmazione musicale e concertistica promossa direttamente dalla Basilica oppure in rapporto con le più autorevoli realtà musicali milanesi. E’ coordinatore della “Academia Sancti Satiry Mediolani”, la cappella vocale attiva nelle funzioni religiose. E’ organista presso la chiesa di S. Maria della Pace, in Milano, presso l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme e presso la Certosa di Milano.

All'attività di musicista affianca quella di carattere organizzativo occupandosi attivamente di management artistico con particolare attenzione alla produzione e realizzazione di eventi e manifestazioni musicali e di rassegne concertistiche di ampio respiro. Ha collaborato con le più rappresentative realtà musicali della città di Milano (Società del Quartetto, Musica e Poesia a San Maurizio, Milano Musica) Ha collaborato anche con varie agenzie internazionali nella realizzazione di grandi eventi nel campo dello spettacolo.

È fondatore di Le Voci della Città, realtà di riferimento nel panorama culturale milanese, attraverso la quale vengono proposte diverse rassegne musicali, concertistiche e di divulgazione musicologia e organologica. È direttore artistico di numerosi festival e progetti fra cui spiccano, Le Voci della Città - Antichi Organi un Patrimonio di Milano; Suoni Storici (in collaborazione con il Museo degli Strumenti Musicali del Castello Sforzesco); Arte e Musica intorno a Milano.

È stato anche direttore artistico dell’Associazione per il Recupero e la Valorizzazione degli Antichi Organi della Città di Cortona (Arezzo-Toscana). Per diversi anni, ha svolto il ruolo di coordinatore di Ensemble Zefiro, un gruppo strumentale composto dai più importanti musicisti europei specializzati nell’esecuzione su strumenti a fiato barocchi e classici. Con questo ensemble sono state condotte importanti tournée internazionali (Europa, America del Sud e USA).

All’attività musicale affianca l’interesse per il teatro. È autore di testi e regie, in particolare di spettacoli di carattere musicale. Ha collaborato con Arnoldo Foa, che ha recitato, in prima assoluta, un suo lavoro, con Andrè Ruth Shammah direttrice del Teatro Franco Parenti di Milano, con la Scuola Holden di Torino. Collabora anche con Giovanna Bozzolo che ha interpretato un suo testo nel Duomo di Milano, nel settembre 2010.

 

Iscriviti alla Newsletter

L'iscrizione è gratuita
Privacy e Termini di Utilizzo

Social Network

you tubefacebooktwitter

 

 

Login

Le Voci della Città

Partita IVA e Codice fiscale 04101190967 - info@levocidellacitta.it